Cup of Vintage

Vecchie tazze , zuccheriere e lattiere rubate alla credenza della nonna, dalle soffitte magiche e misteriose che nascondono sempre vecchi tesori o dai mercatini dell’antiquariato di cui siamo appassionati frequentatori da sempre. Selezioniamo per voi, solo gli oggetti che ci trasmettono particolare energia e bellezza, non badiamo allo sfarzo o al prestigio del marchio (anche se sui nostri canali parliamo spesso della  "STORIA DEI MARCHI" più famosi), ma alla storia che ogni oggetto porta con se. Quello che ci preme di più è anche l'aspetto ecologico che la pratica del riuso porta con se, ma se il tutto è accompagnato dalla magia degli oggetti antichi, siamo ancora più felici! 

 

Diamo un nome a tutte le nostre porcellane vintage, un nome che che parla di streghe, donne e dee della mitologia greca  e del folklore letterario, un pò perchè  ne siamo sempre stati appassionati un pò perchè ci affezioniamo cosi' tanto a loro da definirle "le nostre ragazzine retrò" e battezzarle prime di affidarle alle vostre cure ! 

I contenitori sono riciclabili una volta terminata la candela,   basterà rimuovere i residui di cera dal fondo, se  presenti e lavare l'oggetto con acqua calda e un pò di detersivo per i piatti.

Utilizziamo solo cera di soia ed oli essenziali e\o estratti aromatici, elementi naturali e botanici di sicura provenienza , non tossici o trattati cosi' come gli stoppini in legno naturale non trattato con sostanze chimiche.

Utilizziamo solo cera di soia ed oli essenziali e\o estratti aromatici, elementi naturali e botanici di sicura provenienza , non tossici o trattati cosi' come gli stoppini in legno naturale non trattato con sostanze chimiche.

Gli stoppini in legno, per chi non ne conosce già l'uso, hanno caratteristiche differenti da quelli in cotone e ad un utilizzo un pò frettoloso possono sembrare meno funzionali. A tal proposito abbiamo pensato ad una piccola GUIDA SULL' UTLIZZO degli sottpini in legno e sulla CURA E MANUTENZIONE delle candele vegetali!